Octave Uzanne – Ladri di libri ed altri racconti di bibliofilia

Con piacere accogliamo la richiesta di diffusione delle Edizioni Pendragon circa la loro nuova uscita editoriale, dedicata all’eclettica figura di Octave Uzanne.

Octave Uzanne
LADRI DI LIBRI
e altri racconti di bibliofilia

La smodata passione per i libri può manifestarsi in innumerevoli modi: rubarli è appunto uno di questi. E spesso, per quanto nobili possano essere i sentimenti che muovono la sua mano, al ladro di libri non manca la spregiudicatezza del più accanito malvivente. Nella Parigi della belle époque, un protagonista della vita culturale europea del XIX secolo ci conduce sui quais del lungosenna, a passeggio tra i banchetti dei bouquinistes, luogo ideale per osservare da vicino le svariate, curiose e non di rado bizzarre manifestazioni della bibliofilia. Una spassosa, colta disamina di strategie di accaparramento, manie e vezzi tipici dell’universo dei bibliofili, “cacciatori dal fiuto sottile e acuto e dal sangue ardente”.

Louis Octave Uzanne fu poligrafo, giornalista, collezionista, editore, scrittore, saggista, critico letterario e filosofo. Nato nel 1852 ad Auxerre, Francia, è stato uno dei più attivi e attenti bibliofili dell’Ottocento. Cominciò giovanissimo a collaborare alla rivista «Le conseiller du bibliophile », per poi pubblicare una serie di titoli destinati a dargli la celebrità in patria: Caprices d’un bibliophile, Nos amis les livres, Zigzags d’un curieux, Bouquinistes et bouquineurs, Contes pour les bibliophiles, fino al monumentale Dictionnaire bibliophilosophique, pubblicato a Parigi “nell’anno di grazia bibliomaniaco 1896” dalla Société des Bibliophiles Contemporains di cui Uzanne era presidente. Al volgere del secolo abbandonò misteriosamente la passione che gli era valsa il titolo di “principe della bibliofilia”, vendette all’asta la sua biblioteca e, dedicandosi al giornalismo di cronaca, abbandonò quella Parigi che amava e che seppe descrivere in maniera incantevole.

Per informazioni e ordini diretti questi sono i contatti di riferimento:
Edizioni Pendragon
via Borgonuovo 21/A
40125 BOLOGNA

tel. 051/267869
fax 051/263572

http://www.pendragon.it/index.do
info@pendragon.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *